Luigi Caiola

Luigi Caiola, nato nel 1960, ha svolto attività di promozione culturale in Italia e all’estero, collaborando con Enti italiani pubblici e privati per i quali ha organizzato corsi, concorsi, festival, spettacoli e oltre duecento concerti in Italia, Spagna, Francia, Grecia, Svizzera, Germania, Austria, Olanda, Regno Unito, Russia, Polonia, Ungheria, Marocco, Corea del Sud, Giappone, Cina, Taiwan, Australia, Stati Uniti, Messico, Argentina, Brasile e Cile. Ha lavorato nel campo dell’editoria musicale e della produzione audiovisiva producendo alcuni programmi televisivi dal contenuto musicale per Rai, Artè France, SBS Australia, KBS South Korea.

Come produttore discografico ha realizzato diverse produzioni come il progetto “Taranta Power” di Eugenio Bennato e diversi progetti discografici ed audiovisivi con il M°. Ennio Morricone, con cui collabora strettamente da anni, tra cui il CD "We All Love Ennio Morricone" con la partecipazione di noti artisti internazionali (Bruce Springsteen, Metallica, Celine Dion, Roger Waters, Quincy Jones, Herbie Hancock, Andrea Bocelli e YoYo Ma) per un album tributo che ha celebrato l’Oscar alla Carriera conferito al Maestro durante la Cerimonia degli Academy Awards 2007, dopo una campagna promossa dallo stesso Caiola, che ha visto l’adesione di diversi attori e registi Italiani e stranieri, tra cui Carlo Rambaldi, Giuseppe Tornatore, Robert De Niro, Clint Eastwood, Brian De Palma, Roland Joffe, Bernardo Bertolucci, Roberto Benigni e Sophia Loren.

Sempre per il M°. Morricone, ha prodotto, ad oggi, oltre 200 concerti in Italia e nel mondo.

Come produttore discografico ha ricevuto due dischi d’Oro, con i CD “Arena Concerto” e “Voci dal Silenzio”, un disco di Platino, con "We All Love Ennio Morricone" e un Grammy Award per l'interpretazione strumentale di Bruce Springsteen, nell'ambito del progetto discografico "We All Love Ennio Morricone".