Claude Tissier

Nato a Parigi nel 1946, Claude Tissier ha studiato regia, scenografia e disegno d’illuminazione presso il National Theater School di Montreal a Quebec. Si é occupato di diverse produzioni nell’ambito dell’Opera, della danza, della musica, del teatro e del cabaret.

Nel campo dell’Opera ha disegnato illuminazione per: Tristan und Isold - Parsifal (Lyon Opera), Das Rheingold (La Monnaie di Bruxelles), Carmen - La Damnation de Faust (Herod Atticus Athens Festival), La vie Parisienne and L’Italiana in Algeri (Chatelet Theatre Musical di Parigi), Fire Angel (Grand Theatre di Ginevra, De Nederlandse Opera, Paris Bastille Opera), Don Carlo (Bologna Opera - Grand Theatre di Ginevra), Jeanne au bûcher – Le Nozze di Figaro (Grand Theatre di Ginevra) The House of the Dead (Paris Opera), Othello (Festival of Orange).

Nel campo della danza, ha lavorato con il Gruppo di Ricerca di Coreografia dell’Opera di Parigi (GRCOP), con il Balletto di Lyon, l’Aterbaletto, il Balletto dell’Opera di Parigi diretto da Rudolf Noureev (Washington Square, Swan Lake), il Balletto dell’Opera di Palermo (Das Lied von der Erde, Carmina Burana, Romeo et Juliette, Verdi's Requiem) e il Balletto del Grand Theatre di Ginevra (Scheherazade, Mathis der maler, Per Gynt, Child Alice).

La sua collaborazione con Maurice Bejart inizia nel 1975 per il Balletto del «XX Siècle » con Aqua Alta e Heliogabal alla Scala di Milano. Si rinnova dieci anni dopo con Le Concours e continua con Operetta (Stuttgart Ballet), Die Fledermaus (La Monnaie of Brussels), Le Martyre de Saint (La Scala di Milano – Festival di Salisburgo), Mouvement, Rythme e Etude e Arepo, sono le sue ultime produzioni per il Balleto dell’Opera di Parigi.

Nel 1989 si unisce al team di progettazione e costruzione dell’edificio di EuroDisneyland e viene promosso nel 1992 come Produttore Artistico Senior e nel 1999 come Direttore di Sviluppo Creativo.

Nel 2001 entra a far parte del Cirque du Soleil a Montreal come Vice Presidente di Creazione, gestendo tutti i teams artistici di tutte le produzioni del Cirque.

Definitivamente orientato alla produzione e a nuovi grandi progetti, diviene nel 2004 Consulente internazionale per diverse produzioni.

Il suo ultimo progetto come Direttore Creativo e Leader di progetto é stato «The House of the Dancing water», una produzione di $280 milioni aperta a Settembre del 2010 a Macau.